Informazioni generali

  • Il Sito Internet
    • Il Sito

      É online il nuovo sito del Tribunale di Viterbo. Il sito si evolve diventando non solo una vetrina interattiva ma un collettore in grado di veicolare informazioni, servizi e documentazione a tutti coloro che hanno la necessità di interagire con gli uffici. La nuova concezione di sito nasce per rendere i contenuti più fruibili e alla portata di tutti. L'interfaccia grafica é stata sviluppata con tecnologia responsiva, in grado quindi di adattarsi a qualsiasi dispositivo sia fisso che mobile. Le pagine sono state realizzate sia in formato mobile che in formato desktop, rendendo la consultazione delle informazioni più chiara e la navigazione più semplice, indipendentemente dal dispositivo utilizzato.

      La sezione "Sevizi al Cittadino" è interamente dedicata ai servizi online a disposizione dell'utenza. Oltre ai servizi già attivi per la prenotazione online degli appuntamenti presso le Cancellerie, sarà disponibile anche la prenotazione degli Atti successori. E' possibile, accedendo all'agenda dei vari Uffici, non solo prenotare il proprio appuntamento ma anche compilarne la modulistica relativa direttamente dal sito e inoltrare la bozza del modello precompilato direttamente all'Ufficio competente. l cittadini potranno recarsi in Tribunale all'orario prefissato già provvi­sti di tutto il necessario evitando così inutili code. L'homepage del sito fornisce inoltre un rapido accesso a tutti i principali servizi disponibili, sia per l'utenza che per il Professionista. Le varie aree sono raggiungibili sia dal menù accessibile sulla sinistra, sia attraverso le sezioni dedicate sulla barra principale in alto.

    • L'applicazione

      Il Tribunale di Viterbo si inserisce tra i primi tribunali italiani che mettono a disposizione di cittadini, professionisti e imprese, un APP per dispositivi mobili disponibile per i sistemi operativi IOS e Android che può essere scaricata gratuitamente dai rispettivi store di Apple e Google. L'applicazione è ottimizzata per funzionare al meglio su smartphone e tablet ed è capace di leggere tutte le informazioni presenti sul sito internet rendendole disponibili in tempo reale. Offre inoltre l'integrazione di servizi capaci di sfruttare le nuovissime tecnologie presenti sui dispositivi mobili come ad esempio il GPS che consente all'utente di rilevare la sua posizione geografica e ricercare, attraverso il motore di ricerca integrato, l'elenco degli immobili posti in vendita dal tribunale intorno alla posizione rilevata entro una determinata distanza scelta dall'utente stesso. L'obiettivo è quello di offrire agli utenti un servizio più trasparente ed efficace.

  • Il Palazzo di Giustizia
    • La struttura

      La struttura, che raccoglie tutti gli uffici (Tribunale, Procura della Repubblica, Ufficio di Sorveglianza, Ufficio del Giudice di Pace, U.N.E.P., Ordine degli Avvocati, nucleo di P.G.), si sviluppa su circa 25.000 mq e comprende nove aule di udienza penale, quella della Corte d'Assise, studi dei Giudici civili e penali, una biblioteca, due aule civili per udienze di lavoro, aule per i procedimenti esecuzioni immobiliari e mobiliari, ampie cancellerie, gallerie di transito e di accoglienza per il pubblico e gli avvocati. Le aree pertinenziali sono ugualmente di grande respiro e riguardano sia i sottostanti archivi che i parcheggi interni per i dipendenti oltre a quelli pubblici, situati all'esterno della struttura. Il Palazzo di Giustizia è stato inaugurato l'8 Luglio 2006.

Gli uffici sono aperti al pubblico tutti i giorni a seconda degli orari indicati nelle singole cancellerie